TROVATO L’INTRUSO DEL SISTEMA SOLARE

by • 21 novembre 2017 • Attualità, Curiosità, In Evidenza, SliderCommenti disabilitati su TROVATO L’INTRUSO DEL SISTEMA SOLARE165

Ora ha un volto e un nome l’intruso cosmico avvistato in ottobre nel Sistema Solare, ed è qualcosa di mai visto fino ad adesso.

Oumuamua, questo il suo nome, è un asteroide interstellare lungo circa 88 metri e largo 100, piatto e di colore rosso scuro.

Probabilmente è fatto di un materiale ricco di metalli, nel quale i raggi cosmici hanno prosciugato ogni traccia d’acqua.

Scoperto il 19 ottobre 2017 nelle Hawaii, inizialmente sembrava una cometa o un piccolo asteroide come tanti, ma le ulteriori osservazioni hanno capito fosse qualcosa di insolito.

Il corpo celeste è stato, così, riclassificato tra gli asteroidi interstellari.

Subito dopo l’avvistamento è stata reclutata un’armata di telescopi per studiarlo.

Grazie alle immagini catturate, i ricercatori hanno scoperto che la luminosità di Oumuamua varia drasticamente mentre completa una rotazione sul proprio asse ogni 7,3 ore.

Gli astronomi intendono intensificare le ricerche per scoprirne altri e continueranno a osservare Oumuamua mentre si allontana, per capire se davvero arrivi dalla costellazione della Lira, come suggerivano i primi calcoli  e quale sarà la sua prossima destinazione.

Pin It

Related Posts

Comments are closed.