LENOVO PROVA A STUPIRE: IN CAMPO UN TABLET CON 20 ORE DI AUTONOMIA

by • 12 gennaio 2018 • Curiosità, In Evidenza, SliderCommenti disabilitati su LENOVO PROVA A STUPIRE: IN CAMPO UN TABLET CON 20 ORE DI AUTONOMIA307

Lenovo prova a stupire il pubblico. Lo fa al Ces di Las Vegas portando in campo un tablet con 20 ore di autonomia dalla presa elettrica.

Il dispositivo in questione si chiama Miix 630 ed è un tablet con tastiera staccabile, simile ai Surface di Microsoft, da cui si distingue per la scelta del processore, lo Snapdragon 835, che applicato a un computer con sistema operativo Windows riesce a garantire maggiori leggerezza e autonomia.

Circa 15,6 millimetri di spessore e un peso di 1,33 chilogrammi, il dispositivo possiede una tastiera agganciata, integra l’assistente virtuale Cortana e ha un sistema di riconoscimento facciale per l’autenticazione.

In più, dispone di una memoria da 64, 128 o 256, 4 GB o 8 GB di Ram, una fotocamera frontale da 5 megapixel e posteriore da 13 megapixel. Dotato di pennino, il suo costo base è di 800 dollari.

 

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.