IL CONFONDATORE DI WHATSAPP: “E’ ORA DI CANCELLARSI DA FACEBOOK”

by • 21 marzo 2018 • Curiosità, In Evidenza, Notizie Nazionali, SliderCommenti disabilitati su IL CONFONDATORE DI WHATSAPP: “E’ ORA DI CANCELLARSI DA FACEBOOK”267

Sono tanti i nemici di Facebook.

Ma adesso, oltre ad alcune istituzioni americane ed europee, anche un team di imprenditori arricchitisi mediante Mark Zuckerberg sembra voler puntare il dito contro la piattaforma più famosa e utilizzata al mondo.

Il cofondatore di WhatsApp, Brian Acton, che ha venduto la propria app a Zuckerberg diventando miliardario, si è aggiunto al movimento #deletefacebook invitando i suoi follower a cancellarsi dal social.

“It’ time”, “è tempo di farlo”, le parole di Acton su Twitter seguite dall’hashtag deletefacebook, gettonatissimo negli ultimi giorni sui social.

Il tweet ha riscosso un notevole apprezzamento, tanto che in 11 ore ha raccolto 9mila like, 600 commenti ed è stato condiviso più di 4mila volte.

Acton è l’ultimo di una serie di manager e imprenditori che hanno voltato le spalle a Facebook.

Della lista fanno parte anche Roger McNamee, secondo cui il social ha alterato le menti con la disinformazione, e Sean Parker, presidente di Facebook agli esordi dell’azienda, che ha denunciato come i social media approfittino della vulnerabilità della psicologia umana creando dipendenza.

 

 

 

Pin It

Related Posts

Comments are closed.