Ambiente e differenziata: piccoli cittadini interrogano l’Amministrazione di Sant’Anastasia

by • 27 marzo 2018 • Notizie LocaliCommenti disabilitati su Ambiente e differenziata: piccoli cittadini interrogano l’Amministrazione di Sant’Anastasia157

Sant’Anastasia. Ambiente e differenziata: questi i temi principali che piccoli cittadini hanno posto all’attenzione dell’Amministrazione. Accolti in sala consiliare dal primo cittadino, Lello Abete e dagli assessori De Simone, Caserta e B. Beneduce, nonché dal consigliere della Città Metropolitana di Napoli, Franco Iovino, gli alunni delle quarte elementari dell’I.C. Elsa Morante, appositamente preparati, hanno posto molte domande inerenti gli ambienti scolastici, la cura delle piante e dei prati, la corretta raccolta differenziata, le manutenzioni delle strade, le condotte civili e quelle incivili. “E’ importante che voi cresciate con i valori giusti e con il senso civico che vi porta a rispettare l’ambiente – ha concluso il Sindaco Lello Abete – ed a chiedere una corretta raccolta differenziata. Avere sentinelle del paese è importante. Al mio arrivo come sindaco la percentuale della raccolta differenziata era al 40%. Oggi siamo arrivati, grazie all’impegno nostro, delle scuole, dei volontari, dei cittadini virtuosi, al 65%. La raccolta differenziata è la fotografia di un paese e raggiungere ottimi risultati vuol dire avere un paese pulito, vivibile, civile. Grazie a tutti voi”.

Fonte comunicato stampa.

Pin It

Related Posts

Comments are closed.